Il dramma della Sicilia esplode nella incapacità di chi governa

palazzo-dorleans1L’agricoltura siciliana lascia sul capitolo forestali 6 milioni di euro.
Presidente cosa offre “in cambio” agli agricoltori della sua amata terra? Un Piano Sviluppo Rurale non ancora approvato a Bruxelles, una programmazione già finita che lascerà all’Europa un disimpegno notevole di soldi non spesi e a moltissimi agricoltori debiti a non finire (sempre che gli restino le aziende!). E intanto che celebriamo Expo e l’agroalimentare, l’agricoltura continua a dare ancora un minimo di certezza a questa economia sempre più precaria.
Presidente innescare una guerra è sempre inopportuno per un politico accorto, innescare una guerra tra poveri è pericoloso e socialmente deleterio.
Presidente “che tempo fa” là dove vive Lei?